rotate-mobile
Cronaca Fasano

Imprenditore ed evasore, sequestrati preventivamente due appartamenti e tre auto

FASANO - Sequestro preventivo per equivalente da 300 mila euro nei confronti di un imprenditore di Fasano evasore fiscale.

FASANO - Sequestro preventivo per equivalente da 300 mila euro nei confronti di un imprenditore di Fasano evasore fiscale.

Scattano i sigilli - ad opera dei militari della Guardia di Finanza della compagnia della Città della Selva - pari all'ammontare dell'Iva (l'imposta sul valore aggiunto) evasa al fisco. Il sequestro preventivo riguarda beni mobili e immobili di proprietà di un 50enne responsabile di una impresa operante nel settore del commercio di materiale elettrico e dell'installazione di impianti di illuminazione e videosorveglianza.

Sotto sigillo sono finiti due appartamenti di pregio nel centro di Fasano, e tre berline di lusso, di grossa cilindrata, prodotte in Germania recentemente immatricolate. Dall'inizio dell'anno ad oggi i militari guidati dal capitano Francesco Calimero hanno recuperato a tassazione beni per oltre mezzo milione di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore ed evasore, sequestrati preventivamente due appartamenti e tre auto

BrindisiReport è in caricamento