rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Mesagne

Impresa edile evade 2 milioni

MESAGNE – Ammonta a due milioni di euro l'evasione fiscale presunta scoperta dai militari della compagnia della guardia di Finanza di Brindisi nell'ambito di un'operazione tesa al contrasto dell'economia sommersa.

MESAGNE ? Ammonta a due milioni di euro l'evasione fiscale presunta scoperta dai militari della compagnia della guardia di Finanza di Brindisi nell'ambito di un'operazione tesa al contrasto dell'economia sommersa.

Un noto imprenditore edile di Mesagne proprietario di una ditta individuale e socio di altre due società è stato denunciato alla procura della Repubblica di Brindisi.

Nel dettaglio i militari della compagnia della Guardia di Finanza di Brindisi hanno accertato che le due imprese, per il periodo dal 2006 al 2011, hanno, complessivamente, omesso di istituire le scritture contabili obbligatorie e quindi di dichiarare ricavi per oltre 1,7 milioni di euro e Iva per circa  315 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impresa edile evade 2 milioni

BrindisiReport è in caricamento