rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Carovigno

In fiamme auto di due imprenditori/ Video

Tre auto sono andate a fuoco la scorsa notte fra Ceglie Messapica e Carovigno. Il primo rogo si è verificato intorno a mezzanotte, in via Padre Bernardo Golizia, nel centro di Ceglie Messapica, dove è stata danneggiata dalle fiamme una Seat Altea.

Tre auto sono andate a fuoco la scorsa notte fra Ceglie Messapica e Carovigno. Il primo rogo si è verificato intorno a mezzanotte, in via Padre Bernardo Golizia, nel centro di Ceglie Messapica, dove è stata danneggiata dalle fiamme la Seat Altea intestata alla moglie 37enne di Francesco Aldo Chinna, titolare di un'omonima agenzia di pompe funebri, e in uso allo stesso Chinna (video stefano menga).

I vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, intervenuti per spegnere il rogo, non hanno trovato evidenti tracce di dolo e hanno anzi constatato che le fiamme sono partite dal vano motore, rendendo quindi plausibile l'ipotesi che a innescarle sia stato un evento accidentale. I carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, ad ogni modo, non escludono nessuna ipotesi.

Sempre a Ceglie Messapica, intorno alle 4, i pompieri del distaccamento ostunese hanno domato le fiamme che stavano avvolgendo una Renault Megane parcheggiata in via Firenze. L'auto risulta intestata a un 44enne del posto, incensurato e disoccupato. Anche in questo caso, non sono state trovate tracce di dolo.

Intorno alle 3, infine, in via Genova a Carovigno, ha preso fuoco una Bmw diesel in uso a un 62enne, incensurato, titolare di una locale ditta di autotrasporti. Come prima, vista l'assenza di tracce di dolo, i pompieri non si sono sbilanciati sull'origine del dolo.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme auto di due imprenditori/ Video

BrindisiReport è in caricamento