Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Viale Porta Pia, 82

In fiamme l'auto di un idraulico: trovata una bottiglietta incendiaria

Gli incendiari tornano a colpire per le vie di Brindisi. Non ci sono infatti dubbi sull'origine dolosa del rogo che la scorsa notte (17-18 giugno) ha devastato la Fiat Punto di proprietà di un idraulico

BRINDISI – Gli incendiari tornano a colpire per le vie di Brindisi. Non ci sono infatti dubbi sull’origine dolosa del rogo che la scorsa notte (17-18 giugno) ha devastato la Fiat Punto di proprietà di un idraulico incensurato di 36 anni che si trovava parcheggiata in viale Porta Pia, al rione Santa Chiara, di fronte al liceo scientifico “Fermi-Monticelli”, fra i civici 80 e 82.

L’episodio si è verificato intorno all’1. Alcuni residenti hanno subito allertato i vigili del fuoco, recatisi sul posto nel giro di pochi minuti, insieme a una pattuglia di carabinieri della compagnia di Brindisi al comando del capitano Luca Morrone. A pochi centimetri dalla macchina è stata trovata una bottiglietta di plastica con residui di liquido infiammabile. Il movente del gesto è da appurare. I militari seguono una pista che conduce a questioni personali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme l'auto di un idraulico: trovata una bottiglietta incendiaria

BrindisiReport è in caricamento