In giro con arnesi da scasso nel portabagagli dell'auto: denunciata una giovane

La vettura di una brindisina di 20 anni è stata sottoposta a controllo dai carabinieri. Segnalato un passeggero per droga

BRINDISI – Se ne andava in giro con arnesi da scasso nel portabagagli dell’auto. Una brindisina di 20 anni è stata denunciata per possesso ingiustificato di grimaldelli dai carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi, nell’ambito di un servizio di controllo della circolazione stradale nel centro di Brindisi. 

Il mezzo è stato sottoposto a perquisizione.  Nella macchina di proprietà e condotta dalla ragazza, occultati sotto un lenzuolo, diversi oggetti atto scasso; inoltre è stato rinvenuto, nella tasca del pantalone indossato dal un passeggero 23enne, 1,4 grammi di hashish, il tutto sottoposto a sequestro.

Il 24enne è stato segnalato all’autorità amministrativa. L’articolo 707 del Codice Penale punisce chiunque, è colto o trovato in possesso di chiavi alterate o contraffatte, ovvero di chiavi genuine o di strumenti atti ad aprire o a forzare serrature, dei quali non giustifichi l'attuale possesso/destinazione, è punito con l'arresto da sei mesi a due anni.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento