Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

In migliaia al concerto dei Subsonica a Torre Regina Giovanna

Un ferragosto speciale per i fan dei Subsonica i quali ieri hanno potuto assistere al concerto, che rientra nel tour "In una foresta European Tour 2015", del gruppo torinese, tenutosi a Torre Regina Giovanna. Un concerto atteso da migliaia di giovani che hanno incominciato a popolare la masseria nei pressi di Baccatani e Torre Guaceto ben prima che lo spettacolo incominciasse

BRINDISI - Un ferragosto speciale per i fan dei Subsonica i quali ieri hanno potuto assistere al concerto, che rientra nel tour “In una foresta European Tour 2015”, del gruppo torinese, tenutosi a Torre Regina Giovanna. Un concerto atteso da migliaia di giovani che hanno incominciato a popolare la masseria nei pressi di Baccatani e Torre Guaceto ben prima che lo spettacolo incominciasse. L’inizio del concerto, infatti, era fissato per le 22, ma già intorno alle 19 il lungo stradone che porta a Torre Regina Giovanna era occupato da un serpentone d’auto.

concerto subsonica 2-2-2Samuel (il frontman del gruppo) e compagni non hanno deluso le aspettative, intrattenendo il pubblico con un prestazione di due ore, dalle hit di “Una nave in una foresta”, il settimo e ultimo lavoro della band, uscito nel 2014, alle canzoni che hanno reso i Subsonica uno dei gruppi italiani più influenti e seguiti: Disco Labirinto, Liberi tutti, Tutti i miei sbagli; chi ha partecipato al concerto è rimasto piacevolmente stupito dalla scaletta scelta dalla band piemontese, riuscendo ad ascoltare i “classici” dei Subsonica, cosa che accade raramente durante i loro concerti.

concerto subsonica 3-2Un grande successo che bissa quello di qualche giorno fa (8 agosto), quando, sul palco di Torre Regina Giovanna, sono saliti, in una storica reunion, i Litfiba, alfieri del rock italiano. Anche ieri, come durante il concerto della band di Piero Pelù, si è formata, tra le strade che portano alla Torre, una fila di auto lunga chilometri, tanto da spingere molti ad abbandonare la vettura e avventurarsi tra le campagne brindisine per non perdersi l’inizio dello show; una scocciatura ripagata però dallo splendido spettacolo offerto dai Litfiba prima e dai Subsonica ieri notte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In migliaia al concerto dei Subsonica a Torre Regina Giovanna

BrindisiReport è in caricamento