Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

In porto il veliero Royal Clipper, per una crociera da sogno

Cinque alberi, 134 metri di lunghezza, 227 passeggeri: una nave dall’identikit lontano anni luce da quello delle città galleggianti varate dalle grandi compagnie delle crociere di massa. Ma a bordo del Royal Clipper, maestoso veliero della compagnia Star Clippers, c’è proprio tutto

BRINDISI – Cinque alberi, 134 metri di lunghezza, 227 passeggeri: una nave dall’identikit lontano anni luce da quello delle città galleggianti varate dalle grandi compagnie delle crociere di massa. Ma a bordo del Royal Clipper, maestoso veliero della compagnia Star Clippers, c’è proprio tutto. Si può salire sulla coffa dell’albero di maestra con moderni dispositivi e senza pericolose arrampicate sulle griselle. Ci sono tre piscine e persino un attrezzatissimo beauty center. Si può praticare il windsurf o ci si può immergere con l’autorespiratore durante le soste. Una tipologia di viaggio certamente di gran lusso.

Royal Clipper-2Cosa suggerisce la tappa di questa nave alla banchina carbonifera del porto di Brindisi, oggi? Che è il porto interno che deve funzionare da attrattiva, e che a Brindisi si può puntare su questo tipo di navi da crociera e sullo yachting di lusso, oltre che sulla riconversione di gran parte del Seno di Ponente ad approdo turistico, per creare lavoro, e realizzare una sinergia con nuovi assetti dell’offerta commerciale. Quando si potrà ragionare su questo? Con un altro genere di Autorità Portuale, ma anche con un altro tipo di classe amministrativa. Quella attuale non si è mai dedicata al porto e alle sue prospettive. (Le foto sono di Vito Massagli)

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In porto il veliero Royal Clipper, per una crociera da sogno

BrindisiReport è in caricamento