menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In trasferta a Lecce per rubare un'auto: brindisino denunciato per tentato furto

Rintracciato dagli agenti delle Volanti del capoluogo salentino un 37enne, riconosciuto dal proprietario della vettura

BRINDISI - In trasferta a Lecce per rubare un'auto: con l'accusa di tentato furto, un brindisino di 37 anni è stato denunciato dagli agenti della sezione Volanti della questura salentina, intervenuti nella serata di ieri in via Imperatore Adriano.

Il proprietario dell’auto ha notato il giovane ladro uscire velocemente dall’abitacolo. A quel punto l'uomo si è dato alla fuga verso la chiesa di San Fulgenzio. Gli agenti, arrivati sul posto, hanno constatato il danneggiamento della serratura dello sportello lato guida e la mancanza del nottolino di accensione. Grazie alla descrizione  ed alla attività investigativa delle volanti  l’uomo, un brindisino del 1981, è stato riconosciuto e pertanto denunciato per tentato furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento