Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Chiuso passaggio a livello Serranova: ora c'è il cavalcaferrovia

Chiuso il passaggio a livello di Serranova, la borgata in territorio di Carovigno al confine con l'agro di Brindisi, che si trova in prossimità del mare sulla provinciale che da San Vito dei Normanni conduce allo svincolo di Pennagrossa-Serranova della superstrada 379

Chiuso il passaggio a livello di Serranova, la borgata in territorio di Carovigno al confine con l'agro di Brindisi, che si trova in prossimità del mare sulla provinciale che da San Vito dei Normanni conduce allo svincolo di Pennagrossa-Serranova della superstrada 379. Da oggi gli automobilisti possono utilizzare il nuovo cavalcaferrovia realizzato da Rete Ferroviaria Italiana. L’opera è stata inaugurata stamattina da Salvatore Brigante, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Brindisi, Gerardo Natola, vicesindaco di Carovigno e Gianluigi De Carlo, responsabile della Soppressione Passaggi a Livello di Rfi.

Il nuovo cavalca ferrovia, che presenta una carreggiata unica, lunga 500 metri, divisa in due corsie larghe 3,5 metri ciascuna e delimitata, su entrambi i lati, da una banchina larga 1,25 metri, consentirà di innalzare gli standard di sicurezza e la regolarità della circolazione ferroviaria oltre a migliorare la viabilità nella zona. L'intervento rientra in un più ampio programma che in futuro prevede l’eliminazione dei passaggi a livello sulle strade provinciali 38 e 43 e la realizzazione di altri due cavalcavia nel comune di Brindisi, investimento complessivo 2 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso passaggio a livello Serranova: ora c'è il cavalcaferrovia

BrindisiReport è in caricamento