rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Latiano

Incassa la pensione del marito deceduto: denunciata per truffa all'Inps

La donna è anche accusata di uso improprio di carta di credito: non aveva comunicato la morte del coniuge

LATIANO -  Denunciata per aver incassato la pensione del marito deceduto, pari a duemila euro: una donna di origine marocchina residente a Latiano,  70 anni, è accusata di truffa aggravata ai danni dell'inps per non aver comunicato la morte del coniuge. E' accusata, inoltre, di utilizzo improprio della carta di credito del marito. La scoperta è stata fatta dai carabinieri della stazione di Latiano, al termine di una serie di accertamenti incrociati che hanno portato a deferire in stato di libertà C.F. cittadina di nazionalità marocchina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incassa la pensione del marito deceduto: denunciata per truffa all'Inps

BrindisiReport è in caricamento