rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Auto in fiamme fra Brindisi e San Pietro: notte di lavoro per i pompieri

Intorno alle 23,30 è andata a fuoco una Lancia Delta parcheggiata accanto a parco Maniglio, a Bozzano. All'1,45, in fiamme una Golf in via Fanin, a San Pietro. Da appurare le cause

Prima Brindisi. Poi San Pietro Vernotico. Due incendi auto hanno tenuto impegnati i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi fra le 23,25 e le 2 della scorsa notte (fra domenica 30 e lunedì 1 settembre). 

Il primo rogo ha investito una Lancia Delta parcheggiata in viale Lussemburgo, al rione Bozzano, accanto al parco Maniglio. Le fiamme sono partite dalla parte anteriore della vettura. Grazie all’intervento dei pompieri, la parte restante della macchina è stata risparmiata. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i carabinieri della compagnia di Brindisi.

Incendio Volkswagen Golf via Fanin, San Pietro Vernotico-3

Un paio di ore più tardi, intorno alle ore 1,45, è stato chiesto l’intervento dei vigili del fuoco anche in via Fanin, traversa di via Piergiovanni Rizzo, a San Pietro Vernotico. In questo caso l’incendio è partito dalla ruota anteriore destra parcheggiata di fronte all’abitazione del proprietario. 

carabinieri via fanin-2

La causa della combustione è da appurare. Procedono i carabinieri della locale stazione al comando del maresciallo Vincenzo Maci. In mattinata l'auto è stata rimossa con carro attrezzi e trasportata nel deposito giudiziario Tarantini perchè sotto sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in fiamme fra Brindisi e San Pietro: notte di lavoro per i pompieri

BrindisiReport è in caricamento