Cronaca

Incendi notturni senza fine: in fiamme una roulotte e un'auto rubata

L'incendio di un'auto rubata e quello di una roulotte hanno tenuto impegnati nella tarda serata di ieri i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Il primo rogo si è sviluppato intorno alle ore 22,50, nelle campagne di contrada Montenegro, dove era stato abbandonato e dato alle fiamme quel che restava di una vecchia Fiat Grande punto rubata qualche giorno fa.

BRINDISI – L’incendio di un’auto rubata e quello di una roulotte hanno tenuto impegnati nella tarda serata di ieri i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Il primo rogo si è sviluppato intorno alle ore 22,50, nelle campagne di contrada Montenegro, dove era stato abbandonato e dato alle fiamme quel che restava di una vecchia Fiat Grande punto rubata qualche giorno fa.

Qualche minuto dopo, una squadra di pompieri si è dovuta recare sul litorale a nord di Brindisi, per spegnere le fiamme che stavano avvolgendo una roulotte situata vicino al lido Hemingway. In questo caso si tratta con ogni probabilità di un incendio accidentale, riconducibile al cortocircuito di una lampadina lasciata accesa dal proprietario della roulotte. L’incendio ha lambito anche la staccionata dello stabilimento balneare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi notturni senza fine: in fiamme una roulotte e un'auto rubata

BrindisiReport è in caricamento