rotate-mobile
Cronaca San Vito dei Normanni / Viale Primavera di Praga

Incendiari di nuovo in azione: auto avvolta dalle fiamme

Incendiata una Lancia Lybra a San Vito dei Normanni. Il proprietario aveva già subito un altro incendio auto doloso

SAN VITO DEI NORMANNI - E' di origine dolosa un incendio che stasera (domenica 3 dicembre) ha ridotto a una palla di fuoco una Lancia Lybra parcheggiata in un terreno in via Primavera di Praga, nelle periferia di San Vito dei Normanni. La macchina appartiene a un contadino di 29 anni che aveva già subito un raid incendiario ai danni di un suo veicolo.

L'episodio si è verificato intorno alle ore 19. Sul posto, chiamati da diversi cittadini, si sono recati i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Al momento del loro arrivo, la vettura, non marciante e senza batteria, era completamente avvolta dalle fiamme.

I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della locale compagnia. Spetterà a loro il compito di appurare il movente del gesto. Pur non essendo state rilevate tracce di materiale infiammabile, infatti, il rogo non può che essere doloso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiari di nuovo in azione: auto avvolta dalle fiamme

BrindisiReport è in caricamento