Incendiata ferramenta in viale Moro

BRINDISI – I piromani non li ferma nemmeno il maltempo e se la pioggia non permette di appiccare il fuoco dall’esterno, allora si rompe una finestra e si lancia il liquido all’interno. E la missione è compiuta. È stata data alle fiamme in questo modo, nella notte scorsa, la ferramenta di Viale Aldo Moro di Angelo Andriani. Fortunatamente le fiamme non sono state vigorose e non hanno, quindi, distrutto completamente lo stabile. Ma si è rischiato grosso: il negozio di ferramenta si trova al pian terreno di un palazzo abitato, la cui facciata in questi giorni è in fase di ristrutturazione. Sarebbe potuta andare a fuoco l’intera palazzina.

L'ingresso del negozio incendiato

BRINDISI – I piromani non li ferma nemmeno il maltempo e se la pioggia non permette di appiccare il fuoco dall’esterno, allora si rompe una finestra e si lancia il liquido all’interno. E la missione è compiuta. È stata data alle fiamme in questo modo, nella notte scorsa, la ferramenta di Viale Aldo Moro di Angelo Andriani. Fortunatamente le fiamme non sono state vigorose e non hanno, quindi, distrutto completamente lo stabile. Ma si è rischiato grosso: il negozio di ferramenta si trova al pian terreno di un palazzo abitato, la cui facciata in questi giorni è in fase di ristrutturazione. Sarebbe potuta andare a fuoco l’intera palazzina.

Nessuno, però, si è accorto di nulla, nessuno ha sentito puzza di bruciato o il classico crepitio di quando bruciano oggetti. Nulla di nulla. Ad accorgersi dell’incendio è stato lo stesso proprietario dell’esercizio pubblico questa mattina quando si è recato alla ferramenta. Immediatamente ha chiamato il 113.

Una pattuglia della squadra mobile della questura di Brindisi guidata dal vicequestore Francesco Barnaba si è portata sul poto. I poliziotti hanno trovato una bottiglietta molotov intatta appoggiata sulla finestra da cui era stato appiccato il fuoco.

Angelo Andriani ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive e di non avere nemici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento