Cronaca Mesagne / Via Isonzo

Incendiati nella notte i sedili dell'auto di un operaio: si cerca il responsabile

Incendio di natura dolosa nella notte in via Isonzo a Mesagne, nel mirino l'auto di un operaio incensurato. Si tratta di una vecchia Fiat Panda, le fiamme hanno interessato i sedili posteriori

MESAGNE – Incendio di natura dolosa nella notte in via Isonzo a Mesagne, nel mirino l’auto di un operaio incensurato. Si tratta di una vecchia Fiat Panda, le fiamme hanno interessato i sedili posteriori. Sul posto per le indagini del caso si sono recati gli agenti del locale commissariato che hanno ascoltato il proprietario e visionato le telecamere installate nella zona. È stato subito accertato che l’incendio non è da inquadrarsi negli ambienti della criminalità organizzata o nel racket delle estorsioni, si indaga nella vita privata del giovane. Non è detto che l'autore di questo atto intimidatorio non venga individuato, non sarebbe la prima volta del resto che gli uomini del commissariato di polizia di Mesagne, diretto dal vice questore Rosalba Cotardo e attualmete sotto il comando dell'ispettore Marzo, risolvono casi di questo genere nel giro di poche ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiati nella notte i sedili dell'auto di un operaio: si cerca il responsabile

BrindisiReport è in caricamento