rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Incendio auto sulla litoranea nord di Brindisi: paura tra i bagnanti

A fuoco una Lancia Musa parcheggiata nei pressi degli stabilimenti balneari di Punta Penne: da chiarire le cause

Articolo aggiornato alle 19.55

BRINDISI - Incendio auto sulla litoranea Apani di Brindisi: una Lancia Musa è stata avvolta da lingue di fuoco nei pressi degli stabilimenti balneari di Punta Penne. La proprietaria l'aveva posteggiata per godersi la giornata di caldo. Non ci sono stati feriti, le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco del comando provinciale, chiamati da diversi bagnanti preoccupati che il rogo potesse interessare altre auto parcheggiate accanto. Il tempestivo intervento dei pompieri ha permesso di spegnere l'incendio e limitare i dani. Sul posto anche i carabinieri. Da chiarire la cause del rogo che appaiono sospette. I militari hanno ascoltato sul posto la giovane proprietaria del veicolo. Questo pomeriggio, domenica 29 aprile 2018, la litoranea è stata scelta come meta da ragazzi e famiglie, come succede durante i mesi estivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio auto sulla litoranea nord di Brindisi: paura tra i bagnanti

BrindisiReport è in caricamento