Auto si incendia nel centro abitato: danneggiata anche un'abitazione

In fiamme una vecchia Volkswagen Polo in via Carducci. Sul posto i vigili del fuoco e la Protezione Civile

CELLINO SAN MARCO – L’incendio si è sviluppato nel giro di pochi istanti, danneggiando anche il prospetto di un’abitazione. Una vecchia Volkswagen Polo ha preso fuoco intorno alle ore 10.30 di oggi (martedì 7 gennaio) in via Carducci, fra i civici 12 e 14, nel centro di Cellino San Marco. A bordo dell’auto si trovava una coppia di anziani che era appena rientrata a casa dopo aver fatto la spesa. Quando i due sono usciti dall’abitacolo, il motore è andato in fiamme, investendo, rapidamente, anche il resto della vettura.

Incendio auto via Carducci, Cellino San Marco 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni residenti hanno subito allertato i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Mentre una pattuglia della polizia locale di Cellino San Marco diretta da Luana Casalini attendeva i pompieri alle porte del centro abitato per condurli sul posto, i volontari del gruppo comunale di Protezione civile coordinato da Franco Menga hanno messo in sicurezza l’area e con un estintore hanno effettuato un primo intervento sul serbatoio. Ma l’intervento risolutivo è stato quello dei vigili del fuoco, che nel giro di pochi secondi hanno domato l’incendio, dopo che il denso fumo aveva già annerito la facciata e le tapparelle di un’abitazione. Nessun, fortunatamente, ha riportato ferite. Sul posto, per i rilievi del caso, anche i carabinieri della stazione di Cellino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento