menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano di incendiare un'auto: rogo spento subito dai proprietari

Incendiari in azione la scorsa notte in via Isonzo. Posizionato un innesco sul cofano di una Fiat Panda. Intervenuti i pompieri

BRINDISI - Il rogo è stato spento sul nascere, dagli stessi proprietari. Ignoti malfattori hanno cercato di incendiare una Fiat Panda parcheggiata in via Isonzo, traversa di via Appia. L’episodio si è verificato intorno alle ore 4.45 della scorsa notte (venerdì 24 lugli), nella periferia di Brindisi. La donna che utilizza l’auto si è accorta di un innesco posizionato sul cofano della vettura. A quel punto il figlio si è subito attivato per spegnere l’incendio, in attesa dell’arrivo dei vigili sul fuoco. Sul posto si è recata una pattuglia delle Volanti della questura di Brindisi, per i rilievi del caso. Il movente del gesto è da appurare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento