Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Fasano / Via dell'Industria

Incendio auto nella zona industriale: danneggiata la sede della "Ladisa"

Le fiamme che hanno investito una Fiat Punto alimentata a Gpl si sono propagate al deposito dello stabilimento della ditta appaltatrice del servizio di mensa scolastica del Comune di Fasano

FASANO - La sede della ditta Ladisa, appaltatrice del servizio di mensa scolastica per conto del Comune di Fasano, è stato danneggiato dal'incendio che ha investito un'auto parcheggiata di fronte allo stabilimento, situato in via dell'Industria, nella zona industriale di Fasano. Si tratta di una Fia Punto alimentata a gpl di proprietà di un 74enne del posto che non ha nulla a che vedere con l'azienda. Il rogo si è sviluppato intorno alle ore 2.30 della scorsa notte (13 ottobre).

Incendio auto sede ditta Ladisa 3-2

Il fumo e le fiamme, nel giro di pochi minuti, attraverso la parte superiore della saracinesca hanno invaso il deposito della Ladisa, danneggiando anche il balcone di un'abitazione sovrastante. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, ai quali successivamente si è aggiunta una squadra di colleghi del comando provinciale di Brindisi.

I pompieri hanno dovuto agire con estrema cautela, per via dell'alimentazione a gpl della macchina. Una volta spento l'incendio che ha praticamente carbonizzato la vettura, i vigili del fuoco hanno forzato la saracinesca per operare anche all'interno del deposito. L'intervento si è concluso solo intorno alle ore 7. Da quanto appreso, il locale danneggiato al momento non è agibile. I carabinieri della compagnia di Fasano hanno proceduto con i rilievi del caso. Si indaga per risalire alle cause della combustione. 

Ringraziamo per le foto i colleghi di www.gofasano.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio auto nella zona industriale: danneggiata la sede della "Ladisa"

BrindisiReport è in caricamento