Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Via Belvedere

Due incendi devastano sei auto in città: si indaga su possibile collegamento

Due roghi si sono verificati quasi contemporaneamente in piena notte: il primo in via Cappellini, il secondo, a poche centinaia di metri, in via De Flagilla

BRINDISI – I due episodi si sono verificati a poche centinaia di metri e a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. Non è escluso che possa esservi un collegamento fra gli incendi che intorno alle ore 3 di stanotte (lunedì 1 luglio) si sono sviluppati prima in via Cappellini e poi in via De Flagilla, nel centro di Brindisi. Complessivamente sono andate distrutte sei auto.

Via Cappellini è una strada lunga circa 200 metri che collega corso Roma a piazza Cairoli. Qui era parcheggiata la Volkswagen Golf che appartiene a una residente del posto. Le fiamme hanno danneggiato anche un altro veicolo parcheggiato nelle vicinanze. Da quanto appreso, il rogo sarebbe di natura dolosa.

Poco dopo, uno scenario ancora più critico si è registrato in via Dé Flagilla, strada che costeggia un parapetto con affaccio su via Del Mare e sfocia in corso Garibaldi. Da quanto emerso finora, una macchina condotta da un uomo avrebbe preso fuoco in movimento, in via Belvedere. L’automobilista sarebbe sceso dell’abitacolo per mettersi in salvo, ma la vettura, su una strada in discesa, avrebbe proseguito la marcia per alcune decine di metri, fino a fermarsi in via Dé Flagilla, accanto ad altre auto in sosta. Tre di queste sono state devastate.

Le tracce dell'incendio in via Cappellini

I residenti sono stati svegliati dagli scoppi e da urla. Il rischio che le fiamme potessero propagarsi anche ad altre macchine è stato sventato dai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, intervenuti anche sull'incendio in via Cappellini. Stamattina la strada era ricoperta di cenere e di fuliggine. Le auto erano ridotte a scheletri di lamiere carbonizzate. 

Sui due episodi indagano la polizia e i carabinieri. Ulteriori rilievi sono stati effettuati in mattinata, alla luce del sole. In giornata saranno acquisite le immagini riprese dalle telecamere, per capire se i due incendi si siano verificati quasi contemporaneamente per pura coincidenza, o se invece possa esserci un nesso.

Articolo aggiornato alle ore 10.44 (indagini)

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incendi devastano sei auto in città: si indaga su possibile collegamento
BrindisiReport è in caricamento