rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca San Donaci

Incendio auto nella notte: intossicati alcuni residenti

Le fiamme hanno danneggiato la facciata di un'abitazione e un'altra utilitaria in via Piave. I carabinieri hanno già acquisito le immagini delle telecamere

SAN DONACI - Ancora un incendio auto nella notte a San Donaci: le fiamme hanno completamente distrutto una Fiat Idea parcheggiata in via Piave, danneggiato la facciata della palazzina e un'altra auto. Alcuni dei residenti sarebbero rimasti intossicati a causa del fumo. Le fiamme hanno raggiunto anche alcuni cavi elettrici.

Il rogo è divampato attorno alle 3,20. C'è il sospetto del dolo, così come negli ultimi casi di auto andate in fiamme nella notte, l'ultimo dei quali ha danneggiato l'Audi in uso alla famiglia del consigliere comunale di opposizione, Antonella Vincenti, già candidato sindaco alle ultime amministrative.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza le due auto, i carabinieri, ai quali è toccato il compito di informare i proprietari delle auto e raccogliere le prime informazioni, e il personale del 118. Sono stati chiamati anche i tecnici della società Enel per mettere in sicurezza i cavi della pubblica illuminazione.

L'auto, stando a quanto si apprende, è in uso a una casalinga residente a San Donaci. Il movente è di natura privata. Gli investigatori escludono che si sia riconducibile agli ultimi episodi avvenuti nel paese, dove proprio ieri c'è stata una nuova ondata di controlli a tappeto dei carabinieri, sotto il coordinamento del comandante di Francavilla Fontana, Gianluca Cipolletta. I militari hanno già acquisito le immagini registrate dalle telecamere del sistema di videosorveglianza presenti sulla strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio auto nella notte: intossicati alcuni residenti

BrindisiReport è in caricamento