menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto www.lostrillonenews.it

Foto www.lostrillonenews.it

Frigorifero in cortocircuito: incendio all'interno di un supermercato

Danni consistenti in un'ala del supermercato Cam di via Regina Elemna. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri

FRANCAVILLA FONTANA – Pareti annerite, decine di confezioni andate in fumo: sono consistenti i danni causati da un incendio che la scorsa notte si è sviluppato all’interno del supermercato Cam situato in via Regina Elena, a Francavilla Fontana. Non ci sono dubbi sull’origine accidentale del rogo. A causare la combustione è stato infatti il cortocircuito di un frigorifero, come confermato anche dalle immagini riprese dalle telecamere di cui è dotato l’edificio.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 4,30 della scorsa notte (fra venerdì 17 e sabato 18 febbraio). Alla vista di una densa colonna di fumo IMG_5649-2che usciva dall’attività commerciale, alcuni residenti hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto si è recata una squadra di pompieri del distaccamento di Francavilla Fontana. Grazie anche al loro operato, le fiamme sono rimaste circoscritte all’ala del supermercato in cui si trovava il frigorifero.

Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati anche i carabinieri della locale compagnia. I proprietari e dipendenti stamani si sono subito messi al lavoro per ripristinare quanto lo stato dei luoghi. A pochi passi dal supermarket, ad ogni modo, da circa un mese ha aperto una succursale che resta regolarmente aperta.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento