rotate-mobile
Cronaca

Incendio nella riserva di Torre Guaceto: in fiamme il Centro velico

I vigili del fuoco per ore sul posto. Intervenuti anche i poliziotti. Il rogo ha investito una struttura di circa 200 metri quadri in cui si trovava vario materiale

BRINDISI - I vigili del fuoco sono rimasti sul posto per più di due ore. Un incendio si è sviluppato a partire dalla tarda serata di ieri (giovedì 28 settembre) presso il centro velico nella riserva di Torre Guaceto.

Incendio centro velico

Sviluppatesi dopo le 23, le fiamme hanno investito una struttura di circa 200 metri quadri al cui interno era custodito materiale per imbarcazioni, vele e cordami, oltre a giubbini salvagente. L'allarme è stato lanciato da alcuni operatori del Centro che si trovavano lì sul posto. Questi hano subito tentato di estinguere l'incendio, ma hanno dovuto chiedere l'intervento dei vigili del fuoco.

I pompieri sono hanno operato fino alle 2 inoltrate. Sul posto anche i poliziotti della Sezione Volanti della questura di Brindisi.  Le cause del rogo sono in fase di accertamento. Stando a una delle prime ipotesi, potrebbe essere partita da un neon andato in cortocircuito. Per la riserva non ci sono state conseguenze. 

Il centro velico sorge su un suolonprovato nell'ambito dell'area protetta. E' un’associazione sportiva dilettantistica senza scopo di lucro. Il suo scopo è promuovere l’insegnamento della vela e organizzare corsi di iniziazione e perfezionamento nella base nautica pugliese di Torre Guaceto. Si trova sul versante brindisino della riserva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella riserva di Torre Guaceto: in fiamme il Centro velico

BrindisiReport è in caricamento