Incendio danneggia tre auto: fiamme spente a secchiate

Rogo di dubbia origine nei pressi della chiesa di San Rocco. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri. Danneggiate una Volkswagen Polo, una Opel Corsa e una Fiat Panda

CEGLIE MESSAPICA – Un incendio di dubbia origine ha danneggiato tre auto (una Volkswagen Polo, una Opel Corsa e una Fiat Panda) parcheggiate nei pressi della chiesa di San Rocco, nel centro di Ceglie Messapica. Le fiamme si sono sviluppate intorno alle ore 3.30 della scorsa notte (martedì 19 novembre).

L'intestataria di uno dei mezzi, da quanto appreso, si è subito accorta di un principio di incendio sulla parte anteriore dell'auto e un familiare, con un secchio d’acqua, ha spento il rogo, che nel frattempo aveva annerito le carrozzerie delle altre due vetture.  

Quando i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni sono arrivati sul posto, la situazione era già sotto controllo. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni.  Gli investigatori non hanno rinvenuto tracce di dolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento