Nuovo incendio notturno: due auto distrutte dalle fiamme

E' accaduto a Ceglie Messapica, sulla via per Francavilla Fontana. Il rogo, partito da un'Audi, si è propagato a una Panda.

CEGLIE MESSAPICA – Nuovo incendio notturno a Ceglie Messapica. Due auto, parcheggiate l’una dietro all’altra, sono state avvolte dalle fiamme la scorsa notte (martedì 15 settembre) sulla vecchia via per Francavilla Fontana (strada provinciale 27. L’episodio si è verificato intorno alle ore 3:10. L'incendio è partito da un'Audi e poi si è propagato a una Fiat Panda. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni e i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. Da quanto appreso non sono state rinvenute tracce di dolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notte del 10 settembre, sempre a Ceglie Messapica, un incendio sospetto aveva investito una vecchia Volkswagen Golf di un candidato al consiglio comunale, parcheggiata nel centro abitato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento