rotate-mobile
Domenica, 2 Aprile 2023
Cronaca

Incendio nello zuccherificio: a fuoco l'impianto di raffreddamento, fumo nero e disagi

E' divampato attorno a mezzogiorno di oggi, martedì 10 maggio. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

BRINDISI - Un grosso incendio è divampato nel cortile esterno dello zuccherificio di Brindisi, sito nella zona industriale. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Il rogo sarebbe divampato in seguito un'avaria di un impianto. Lo stesso ha sprigionato una grossa e densa colonna di fumo nera visibile a decine di chilometri di distanza che ha invaso la strada, personale della Vigil nova si è occupato della viabilità. 

incendio zuccherificio-4

Da quanto si apprende sarebbe andato a fuoco l'impianto di raffreddamento, nessun ferito. Sul posto anche il comandante dei vigili del fuoco e il funzionario di soccorso. I pompieri sono riusciti a domare l'incendio nell'arco di pochi minuti. Stando ai primi accertamenti, è stata esclusa l'origine dolosa del rogo. L'attività non verrà sospesa, in quanto gli impianti erano fermi. 

L'azienda Srb, proprietaria degli impianti, ha diramato successivamente una nota. Viene spiegato che l'incidente è avvenuto durante attività di manutenzione della raffineria, che era ferma. Poi, prosegue: "Le procedure di sicurezza e di spegnimento incendio sono state perfettamente attuate da tutto il personale che ha dimostrato grande responsabilità e professionalità; l’incendio e? stato spento in poco tempo e non c’e? stata nessuna problematica per il personale presente in stabilimento". 

Sempre l'azienda Srb ha spiegato di stare lavorando per fare in modo di ripristinare il danno e completare gli interventi di manutenzione al fine di fare ripartire l'impianto nel più breve tempo possibile.

Articolo aggiornato alle 17:50 (origine del rogo)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nello zuccherificio: a fuoco l'impianto di raffreddamento, fumo nero e disagi

BrindisiReport è in caricamento