Fiamme al rione Santa Chiara: incendio danneggia una Fiat Punto

L'auto era parcheggiata in via Montebello, nei pressi dell'incrocio con via Cinque Giornate. Sul posto i vigili del fuoco. Rilievi effettuati dai carabinieri

BRINDISI – Ancora un’auto in fiamme a Brindisi. Un incendio di dubbia origine ha investito una Fiat Punto bianca parcheggiata in via Montebello, all’altezza dell’incrocio con via Cinque Giornate, al rione Santa Chiara. Le fiamme si sono sviluppate intorno alle ore 5.20.

Incendio Fiat Punto via Montebello 2-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su richiesta di diversi residenti, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. La parte anteriore della macchina, parcheggiata lungo il marciapiede, era avvolta dalle fiamme. Fortunatamente non vi sono altri mezzi coinvolti. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza alle ore 23

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento