Incendio devasta fienile: vigili del fuoco al lavoro tutta la notte

Il rogo si è verificato in contrada Iannuzzo, nelle campagne fra Brindisi e San Vito dei Normanni. Intervenute due autobotti

BRINDISI – I vigili del fuoco sono stati impegnati tutta la notte nell’incendio di un fienile che si è sviluppato in contrada Iannuzzo, nelle campagne fra Brindisi e San Vito dei Normanni, nei pressi delle cripte rupestri di San Biagio. Le prime richieste di intervento sono arrivate intorno alle ore 19.30 di ieri (giovedì 2 luglio). Al momento dell’arrivo dei pompieri, un deposito di balle di fieno era completamente avvolto dalle fiamme. E’ stato necessario il supporto di due autobotti e di un ulteriore mezzo per ingaggiare la battaglia con le lingue di fuoco, andata avanti per ore. 

Incendio fienile contrada Iannuzzo 5-2

Basti pensare che alle prime luci di oggi i vigili del fuoco erano ancora sul posto per spegnere i focolai residui e bonificare la zona. Comlessivamente sono 500 circa le balle andate a fuoco. Analoghi scenari si erano già verificati in occasione di altri due incendi di fienili avvenuti nel mese di giugno, rispettivamente presso l’azienda agricola Caliandro di Francavilla Fontana, e in un deposito di San Michele Salentino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento