Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Pietro Vernotico / Via Taormina

Incendio in un deposito: distrutta una Fiat Palio e attrezzature agricole

Una Fiat Palio distrutta e danni ad attrezzature agricole e allo stesso fabbricato è il bilancio di un incendio che è scoppiato poco dopo le 17 di oggi, giovedì 9 luglio, in un deposito sito in via Taormina a San Pietro Vernotico di proprietà di un 65enne del posto G.Z.

SAN PIETRO VERNOTICO – Una Fiat Palio distrutta e danni ad attrezzature agricole e allo stesso fabbricato è il bilancio di un incendio che è scoppiato poco dopo le 17 di oggi, giovedì 9 luglio, in un deposito sito in via Taormina a San Pietro Vernotico di proprietà di un 65enne del posto G.Z. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco giunti con due squadre dal comando provinciale di Brindisi e dai volontari della incendio via taormina1-2Protezione civile di San Pietro Vernotico, giunti anch’essi con più mezzi. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della locale stazione che ha coordinato la viabilità fino a quando non sono state completate le operazioni di spegnimento.

Le cause del rogo non sono state accertate anche se secondo i primi accertamenti eseguiti dai vigili del fuoco potrebbe essere stato scatenato da una “combinazione di gas”. Il deposito si trova sul retro dell’abitazione del proprietario e nel momento in cui è andato a fuoco in casa non c’era nessuno. Il 65enne, che vive solo, si era recato da una 20ina di minuti in un terreno di sua proprietà sito a pochi chilometri di distanza dal paese. Purtroppo l’uomo di recente è stato bersagli di diversi episodi criminosi, per lui non si tratterebbe di causa accidentale: “Mi hanno rubato due auto e taniche di olio non posso credere che l’incendio sia scoppiato da solo. Ero uscito da casa da 20 minuti appena non può essere che le fiamme siano divampate in quel breve lasso di tempo, perché l’incendio non è scoppiato prima quando io ero a casa?”.

All’arrivo di carabinieri e pompieri il cancello era chiuso a chiave, non c’erano segni effrazione, se qualcuno si è introdotto nel giardino lo avrà fatto scavalcando il muro di cinta, ma queste sono solo ipotesi. Sul posto non sarebbero stati individuati elementi utili per avviare qualche indagine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un deposito: distrutta una Fiat Palio e attrezzature agricole

BrindisiReport è in caricamento