Venti ettari di terreno in fiamme: distrutti ulivi e macchia mediterranea

Dalla tarda mattinata un incendio di vaste dimensioni ha investito i terreni situati in contrada Argentoni

ERCHIE – Una dura lotta con le lingue di fuoco è in atto dalla tarda mattinata di oggi (lunedì 19 agosto) nelle campagne fra Erchie e Manduria (Taranto), dove un incendio di vaste dimensioni ha attaccato macchia mediterranea e alberi di ulivo. Sul posto si sono recate due squadre di vigili del fuoco (una del distaccamento di Francavilla Fontana e l'altra del comando provinciale di Brindisi), con quattro mezzi. 

Incendio macchia mediterranea contrada Argintuni  2 4-2

Nel primo pomeriggio, attivati dalla sala operativa regionale della Protezione civile, sono intervenuti in ausilio anche i volontari dell’associazione Prociv Arci di Erchie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le fiamme hanno colpito con particolare virulenza la vegetazione di contrada Argentoni. I pompieri e i volontari stanno profondendo grossi sforzi per limitare i danni. Complessivamente sono stati devastati 20 ettari di terreno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento