Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Incendio minaccia sede Aeroclub: volontari Protezione civile evitano il peggio

In fiamme una decina di ettari, all’interno c’erano residui di grano. L’incendio è divampato in contrada Esperti agro di Cellino San Marco, attorno alle 13.30

CELLINO SAN MARCO - Si è reso necessario l’intervento di nove uomini due mezzi del Gruppo comunale volontari della Protezione civile di Cellino San Marco per spegnere un grosso incendio divampato in un terreno adiacente la sede dell’Aeroclub di Brindisi precisamente presso l’Avio Superficie “Antares”, sulla San Pietro-Mesagne. Oltre cinque i carichi di acqua utilizzati prima di dichiarare la situazione fuori pericolo. In fiamme una decina di ettari, all’interno c’erano residui di grano. L’incendio è divampato in contrada Esperti agro di Cellino San Marco, attorno alle 13.30, le fiamme hanno sfiorato l’hangar e le piste ma le due squadre della Protezione civile sono riuscite a evitare il peggio. La prima è stata coordinata da Franco Menga e Roberto Petarra, la seconda da Biagio De Nitti e Ezio Orsini. Fondamentale è state la possibilità di fare approvvigionamento idrico sul posto. Le operazioni si spegnimento si sono concluse attorno alel 15.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio minaccia sede Aeroclub: volontari Protezione civile evitano il peggio

BrindisiReport è in caricamento