menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo incendio nel canale di Pantanagianni: provvidenziali i pompieri

Circoscritte nel giro di pochi minuti le fiamme che hanno investito una porzione di canneto sul litorale di Carovigno, già interessato da altri incendi in passato

CAROVIGNO – Come ogni anno, con l’arrivo dell’estate riprendono (con una puntualità inquietante) gli incendi nel Canalone di Pantanagianni, unica zona umida, insieme a quella situata nell’oasi di Torre Guaceto, del litorale di Carovigno. Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, le fiamme sono state rapidamente circoscritte a una piccola porzione di canneto.

Canale di Pantanagianni 2-2

L’ipotesi che l’incendio possa essere di origine dolosa non è affatto da scartare. In passato, infatti, il canale di Pantanagianni è stato più e più volte interessato da roghi appiccati intenzionalmente. La speranza è che l’episodio odierno non sia seguito da ulteriori incendi. Alla luce dei precedenti, però, non c’è da stare sereni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento