menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio di residui vegetali: in azione pompieri e protezione civile

Fiamme alimentate dal vento. Il fumo è arrivato fino al centro abitato di Cellino San Marco

CELLINO SAN MARCO – Sono stati impiegati anche due trattori di un'azienda agricola nelle operazioni di spegnimento di un incendio di residui vegetali che stamattina (martedì 30 luglio) si è sviluppato nelle campagne di Cellino San Marco. Il rogo è stato avvistato intorno alle ore 9,30. Sul posto si è recata una squadra del gruppo comunale di Protezione civile di Cellino San Marco. Poi sono intervenuti anche i vigili del fuoco, a bordo di due mezzi, e una pattuglia della locale stazione dei carabinieri. 

Alimentate dal forte vento, le fiamme si espandevano rapidamente, sprigionando un fumo che arrivava fino al centro abitato. Con l’ausilio delle ruspe sono stati sparsi i cumuli di materiale in fiamme. Necessario anche il ricorso a un’autobotte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento