Torre Guaceto: nuovo incendio nella riserva, pompieri provvidenziali

Le fiamme si sono sviluppate stasera (25 giugno) nella zona agricola, forse a causa di un rogo di stoppie sfuggito di mano

BRINDISI – Nuovo incendio nella riserva marina di Torre Guaceto. Stavolta le fiamme hanno investito la zona agricola, lato monte, a circa un centinaio di metri dal canneto che venne distrutto da un rogo nell'agosto 2018. La colonna di fumo è stata avvistata intorno alle ore 20.20 di oggi (martedì 25 giugno) dagli addetti del consorzio di gestione della riserva, che immediatamente hanno contattato i vigili del fuoco.

Incendio zona agricola Torre Guaceto-2

Sul posto si è recata una squadra con due mezzi. Alimentato dal forte vento di maestrale, il fronte del fuoco si allargava a vista d’occhio. Ma grazie al tempestivo intervento dei pompieri, le fiamme sono state domate rapidamente, risparmiando sia il canneto che la macchia mediterranea che costeggia la complanare.

L’ipotesi più concreta è che tutto sia partito da un incendio di stoppie sfuggito di mano. Si tratta del secondo incendio che investe la riserva dall’inizio della stagione estiva, dopo quello dello scorso 12 giugno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Coronavirus: primo caso positivo al test in Puglia

  • Paziente Torricella, positivi due "contatti stretti". Screening sui passeggeri

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

Torna su
BrindisiReport è in caricamento