Ancora un'auto in fiamme: si sospetta il raid incendiario

L'ombra del dolo dietro a un rogo che la scorsa notte (mercoledì 1 luglio) ha investito la Citroen C3 di una donna parcheggiata in via Mare, a San Pietro Vernotico

I danni alla C3

SAN PIETRO VERNOTICO – C’è l’ombra del dolo dietro a un incendio che la scorsa notte (mercoledì 1 luglio) ha danneggiato una Citroen C3 parcheggiata in via Mare, nella periferia di San Pietro Vernotico. L’auto, da quanto appreso, è di proprietà di una residente del posto. Le fiamme si sono sviluppate intorno a mezzanotte. Subito è stato chiesto l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, intervenuti per domare il rogo.

Incendio auto via Mare, San Pietro Vernotico 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi del caso sono stati fatti dai carabinieri della compagnia di Brindisi. A quanto pare sono stati raccolti elementi tali da far pensare a un possibile raid incendiario, il cui movente è da appurare. Al vaglio le immagini riprese dalle telecamere della zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • Si accascia in spiaggia e muore, tragica domenica per un anziano francavillese

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spesa vip per lo scrittore e conduttore Fabio Volo, in relax nei trulli

  • Era in vacanza a Villanova il turista milanese positivo. Negativa la moglie

Torna su
BrindisiReport è in caricamento