rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Mesagne

Incendio sospetto sul paraurti dell'auto di un giovane: si indaga

Non sono state trovate evidenti tracce riconducibili a qualche azione dolosa ma l’incendio è partito dal paraurti dell’auto e questo non può che destare sospetti

MESAGNE – Non sono state trovate evidenti tracce riconducibili a qualche azione dolosa ma l’incendio, spento quasi subito dallo stesso proprietario, è partito dal paraurti dell’auto e questo non può che destare sospetti. Gli agenti del commissariato di polizia di Mesagne, diretto dal vice questore aggiunto Rosalba Cotardo hanno avviato le indagini tese a fare chiarezza su un principio di incendio che ha interessato una Ford Fiesta parcheggiata in via Fiume a Mesagne intestata a un 20enne del posto. La richiesta di intervento alla sala operativa del 115 è giunta alle 2 della notte tra ieri e oggi venerdì 22 dicembre. All’arrivo dei vigili del fuoco le fiamme erano state spente a secchiate dallo stesso proprietario allertato dai vicini. La polizia sta visionando alcune telecamere installate nella zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sospetto sul paraurti dell'auto di un giovane: si indaga

BrindisiReport è in caricamento