Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Incendio di sterpaglie raggiunge un vivaio: distrutti alberi e palme

Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, volontari della Protezione civile e agenti della Polizia locale

SAN DONACI - Gli incendi di sterpaglie stanno continuando a danneggiare il territorio del Brindisino e del Salento in generale. Nel pomeriggio di oggi un rogo di erba secca ha raggiunto il vivaio Caputo sito a San Donaci sulla strada per Mesagne: distrutti alberi di palma e arbusti e piante. Sul posto si sono recate tre squadre dei vigili del fuoco, i volontari della Protezione civile e gli agenti della Polizia Locale.

vigili del fuoco san donaci-2

L'incendio ha sprigionato una grossa coltre di fumo nera, data dalla combustione dei vasi di plastica, visibile a decine di chilometri di distanza. I danni sono ingenti. Da giorni, ormai, i vigili del fuoco corrono in lungo e in largo per tutta la provincia per spegnere incendi di sterpaglie. Come già detto in diverse occasioni spesso non si tratta di roghi di natura accidentale ma appiccati volutamente. Purtroppo gli incendi non controllati non distruggono solo l'erba secca ma possono raggiungere colture, uliveti o abitazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio di sterpaglie raggiunge un vivaio: distrutti alberi e palme

BrindisiReport è in caricamento