Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Fiamme su autotreno sulla superstrada: distrutto carico di alimenti

Un incendio è divampato all'alba di oggi su un autotreno Iveco condotto da un uomo di origini baresi che viaggiava sulla strada statale 379 in direzione Brindisi, con un carico di alimenti e articoli per la casa

BRINDISI – Ha fatto giusto in tempo a parcheggiare sulla piazzola di sosta e staccare la motrice, subito dopo le fiamme hanno avvolto il carico che trasportava distruggendolo. Un incendio è divampato all’alba di oggi su un autotreno Iveco condotto da un uomo di origini baresi che viaggiava sulla strada statale 379 in direzione Brindisi, con un carico di alimenti e articoli per la casa. E’ accaduto all’altezza dello svincolo per Specchiolla, intorno alle 5 di oggi, giovedì 15 settembre. vigili del fuoco e camion-2

Sul posto si sono recate tre squadre dei vigili del fuoco partite anche dal comando provinciale di Brindisi e gli agenti della Polizia stradale che hanno coordinato la viabilità durante le operazioni di spegnimento. Ci sono volute quasi due ore per sedare completamente l’incendio.Secondo quanto ha riferito il camionista le fiamme sono partite dalle ruote posteriori che si sarebbero anche bloccate. L’uomo ha visto una colonna di fumo levarsi dalla base del rimorchio e ha subito cercato una piazzola di sosta, il tempo di fermarsi e staccare la motrice che trasportava un altro carico, che si sono sviluppate le fiamme. Distrutte le sponde del cassone e il contenuto del rimorchio: generi alimentari e casalinghi. Il camionista è rimasto illeso. Il traffico in quel tratto di superstrada ha subito rallentamenti fino a quando il mezzo pesante non è stato rimosso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme su autotreno sulla superstrada: distrutto carico di alimenti

BrindisiReport è in caricamento