Incidente "a catena" su solita strada

Un incidente che ha dell'inverosimile quello che è accaduto poco dopo le 8 di questa mattina sulla strada provinciale che collega Ceglie a Cisternino.

incidente2

CEGLIE MESSAPICA – Il marito si ferma con la sua Passat sul ciglio della strada per soccorrere la moglie che era finita con la sua Citroen in mezzo alla campagna, una donna alla guida di una Ford Fiesta dove c'era anche una bambina, non si accorge del mezzo parcheggiato e travolge la Passat. Fortunatamente il passeggero era sceso da pochi minuti. Un incidente che ha dell'inverosimile quello che è accaduto poco dopo le 8 di questa mattina sulla strada provinciale che collega Ceglie a Cisternino, nello stesso tratto dove il 13 agosto scorso perse la vita il meccanico ostunese Franco Laveneziana. Fortunatamente le persone coinvolte non hanno riportato ferite gravi.

La paura, però, è stata tanta. Le cause che hanno mandato il primo veicolo fuori strada, la Citroen C3, è al vaglio degli agenti della polizia locale di Ceglie, intervenuti per i rilievi di rito che stanno anche ricostruendo con esattezza la dinamica dell'incidente e le varie responsabilità. Le auto sono state rimosse con il carro attrezzi, i feriti nei vicini ospedali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • La rinascita dopo il tumore al seno: “Ora abito da sposa cercasi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento