menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La ex statale 16 nel punto in cui è avvenuto l'incidente

La ex statale 16 nel punto in cui è avvenuto l'incidente

Incidente, domani autopsia studente

SAN VITO DEI NORMANNI – E' prevista per domani mattina alle 9,30 l'autopsia sul corpo del 19enne Piero Loparco di San Vito.

SAN VITO DEI NORMANNI - E' prevista per domani mattina alle 9,30 l'autopsia sul corpo del 19enne Piero Loparco di San Vito, deceduto poco prima dell'alba di domenica scorsa in seguito alle lesioni riportate in un incidente stradale sulla strada provinciale che collega Brindisi a San Vito, all'altezza di contrada Conforto.

Il giovane, iscritto al primo anno di Ingegneria informatica al politecnico di Bari, sarebbe deceduto sul colpo, e la salma dopo l'autorizzazione del magistrato di turno, Raffaele Casto, è stata trasferita nella camera mortuaria del cimitero di San Vito. Domani mattina il medico legale Giuliano Saltarelli eseguirà l'esame autoptico al fine di ricercare e accertare le cause del decesso.

Piero Loparco ha perso il controllo della sua Fiat Punto ed è finito contro un muretto a secco. L'impatto è stato micidiale, l'auto si è accartocciata e il giovane è rimasto incastrato nelle lamiere, per estrarlo si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

Viaggiava da solo, rientrava a casa dopo una serata trascorsa in compagnia degli amici e della fidanzata Angelica, una giovane studentessa di Brindisi. Dopo l'autopsia, alle 14 circa la salma sarà trasferita, a cura dell'agenzia funebre Tobia, nella sua abitazione, presso il civico 3 di via Libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento