Mano incastrata in una stufa: donna perde la falange di un dito

Incidente domestico occorso a una 75enne. Pensionata soccorsa dal personale del 118 e dai vigili del fuoco

SAN IITO DEI NORMANNI – Le è rimasta incastrata la mano nella tramoggia di una stufa a pallet, perdendo la parte superiore di un dito. Una donna di 75 anni è la vittima di un incidente domestico avvenuto intorno all’1 della scorsa notte (mercoledì 15 aprile) a San Vito dei Normanni. Sul posto si sono recati i soccorritori del 118, che hanno dovuto chiedere ausilio ai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi per liberare la mano della malcapitata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento