Incidente, ferito avvocato e consigliere

OSTUNI – Paura sulla strada che collega Ostuni a Torre Pozzelle: per cause da accertare una una moto condotta dal consigliere comunale Antonio Molentino, sarebbe stata tamponata.

Il luogo dell'incidente sulla Ostuni - Torre Pozzelle

OSTUNI – Paura poco dopo mezzogiorno di oggi sulla strada che collega Ostuni a Torre Pozzelle: per cause non ancora chiarite una una moto condotta dal consigliere comunale, l'avvocato Antonio Molentino, è stata tamponata. Il motociclista è finito rovinosamente sull'asfalto, riportando ferite ed escoriazioni fortunatamente non gravi.

L'uomo subito soccorso è stato trasportato in ospedale dove è stato sottoposto a tutte le cure del caso. L’incidente avviene lungo una strada particolarmente trafficata, in questo periodo, e già teatro di incidenti stradali dovuti ai motivi più disparati.

L’avvocato e consigliere comunale, Molentino, ha necessitato delle cure dei medici del Pronto Soccorso di Ostuni. Fortunatamente non ha riportato ferite gravissime, se l’è cavata con qualche frattura, ma poteva andare molto peggio. Molentino è un legale parecchio conosciuto nella Città bianca, anche per la sua attività di politico, per le sue posizioni non sempre convenzionali e per la sua passione per la Juventus, squadra per la quale ha fondato un fan club a Ostuni.

Sulla dinamica dell’incidente c’è ancora da fare piena chiarezza. Sono stati effettuati i rilievi di rito ma non v’è stata necessità alcuna di sottoporre a sequestro i mezzi. Per Molentino la prognosi non dovrebbe essere superiore ai 30 giorni.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

Torna su
BrindisiReport è in caricamento