rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Tragedia in stazione: ragazzo scivola e muore travolto da un treno

Incidente ferroviario a Brindisi: ragazzo perde la vita mentre attraversa i binari

BRINDISI – Incidente ferroviario nella stazione di Brindisi: un giovane è morto investito dal Roma-Lecce mentre attraversava i binari. È accaduto intorno alle 13 di oggi, mercoledì 3 ottobre, sul binario 2 dove la circolazione è stata bloccata. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, gli agenti della Polfer, i poliziotti della Sezione Volanti e gli esperti della Scientifica. Secondo quanto si è appreso, il giovane deceduto era originario di Brindisi, M.C. di 30 anni.

incidente ferroviario brindisi1-2 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti la vittima si stava dirigendo dalla banchina del binario 2 verso la stazione attraversando i binari, ma non si sarebbe accorta dell'arrivo del treno. Un testimone gli avebbe urlato di fermarsi, ma mentre il ragazzo tentava di tornare indietro è scivolato. Vano il segnale sonoro azionato dal macchinista. Anche una donna ha assittito alla terribile scena. 

VIDEO

Non è stato però del tutto esclusa, da quanto si apprende, l'ipotesi del suicidio. Gli inquirenti stanno vagliando diverse testimonianze ed elementi. la vittima pare non avesse con sè alcun biglietto ferroviario. Il treno coinvolto è un Frecciargento partito da Roma Termini alle 8,05 e diretto a Lecce, dove sarebbe dovuto arrivare alle 13,23. I passeggeri  sono stati trasbordati su un treno regionale. Tutti i treni diretti a Lecce sono stati dirottati sul binario tre. I convogli diretti a Bari hanno proseguito la loro marcia, con inevitabili ritardi arrivati fino a un massimo di 20 minuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in stazione: ragazzo scivola e muore travolto da un treno

BrindisiReport è in caricamento