Cronaca

Incidente nella notte a Milano, motociclista del Brindisino perde la vita

Un 36enne originario di Ostuni residente da anni a Milano, Vanni Camassa, ha perso la vita nella notte tra domenica e lunedì 16 maggio in un incidente che si è verificato all’incrocio tra corso XXII marzo e via Umbria a Milano

CEGLIE MESSAPICA – Un 36enne originario di Ostuni residente da anni a Milano, Vanni Camassa, ha perso la vita nella notte tra domenica e lunedì 16 maggio in un incidente che si è verificato all’incrocio tra corso XXII marzo e via Umbria a Milano. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia Locale l’uomo era a bordo della sua moto Honda quando ha investito una ragazza che attraversava la strada. La donna ha riportato diversi traumi ed è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale San Raffaele. Riservata la prognosi. Il 36enne, invece, dopo l’impatto ha fatto un volo di diversi metri finendo poi violentemente contro l’asfalto, è stato portato al Policlinico ma il suo cuore ha cessato di battere poco dopo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nella notte a Milano, motociclista del Brindisino perde la vita

BrindisiReport è in caricamento