Incidente, salva donna incinta

BRINDISI – Se l'è vista brutta una coppia di coniugi baresi che intorno alle 20,30 di oggi percorreva la superstrada Brindisi-Bari: all'altezza dello svincolo per Serranova, in direzione Bari, l'Alfa 147 su cui viaggiava si è cappottata. La coppia è rimasta bloccata nelle lamiere, la donna è incinta ma fortunatamente nessuno dei due ha subito ferite gravi.

Polstrada sul posto

BRINDISI – Se l'è vista brutta una coppia di coniugi baresi che intorno alle 20,30 di oggi percorreva la superstrada Brindisi-Bari: all'altezza dello svincolo per Serranova, in direzione Bari, l'Alfa 147 su cui viaggiava si è cappottata. La coppia è rimasta bloccata nelle lamiere, la donna è incinta ma fortunatamente nessuno dei due ha subito ferite gravi.

I coniugi sono stati soccorsi prima da alcuni automobilisti e poi dalle ambulanze del 118 che li hanno trasportati all'ospedale Perrino di Brindisi per essere sottoposti a ulteriori accertamenti. Nessuno dei due è grave e il piccolo che la donna porta in grembo sta bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per i rilievi di rito, si è portata una pattuglia della Polizia Stradale di Brindisi che ha anche provveduto a coordinare il traffico che in quel tratto della 379 aveva subito rallentamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento