Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Centro Storico

Provoca un incidente e aggredisce i carabinieri: arrestato un giovane

Un 20enne ha inveito contro i carabinieri, intervenuti per i rilievi del caso, dopo aver causato un sinistro per le vie di Mesagne

MESAGNE – Dopo aver provocato un incidente stradale, ha aggredito fisicamente i carabinieri. E’ stato arrestato in regime di domiciliari il 20enne Christian Costantini, di Mesagne. Il giovane, da quanto appurato dai militari della locale stazione, ha causato un sinistro nella tarda serata di ieri (29 novembre), mentre percorreva le vie del centro.

Sul posto, per i rilievi del caso, si è recata una pattuglia della compagnia di San Vito dei Normanni. Il 20enne, però, prima ha inveito contro le forze dell’ordine, per poi aggredirle fisicamente. A quel punto Costantini è stato caricato a bordo dell’auto di servizio e condotto in caserma. Successivamente, di concerto con il pm del tribunale di Brindisi, è stato accompagnato a casa in regime di domiciliari, per resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente e aggredisce i carabinieri: arrestato un giovane

BrindisiReport è in caricamento