Venerdì, 14 Maggio 2021
Incidenti stradali

Auto nella scarpata dopo aver sfondato guard rail: paura per una ragazza

Il volo nel fossato è stato spaventoso. Ma per fortuna è uscita dall'abitacolo sulle sue gambe, quasi illesa, una brindisina di 21 anni che intorno alle ore 15 di oggi (2 luglio) è rimasta coinvolta in un incidente

BRINDISI – Il volo nel fossato è stato spaventoso. Ma per fortuna è uscita dall’abitacolo sulle sue gambe, quasi illesa, una brindisina di 21 anni che intorno alle ore 15 di oggi (2 luglio) è rimasta coinvolta in un incidente avvenuto sulla rampa che collega la vecchia strada provinciale per Lecce alla strada statale 613 Lecce-Brindisi.

La ragazza era alla guida della sua Toyota Aygo di colore rosso. Una volta imboccata la rampa, per cause da accertare, ha sfondato il guard rail ed è finita dentro la scarpata che lambisce la carreggiata. Per fortuna la macchina non si è ribaltata. Il primo a prestarle soccorso è stato un cittadino originario del Madascar residente a Lecce che si era appena immesso su via Porta Lecce, lasciandosi alle spalle la superstrada.

IMG_8543-2

“Con lo specchietto retrovisore – dichiara il migrante – ho visto il volo fatto dalla macchina. A quel punto mi sono subito fermato e ho aiutato la ragazza”. I primi a raggiungere il posto sono stati i poliziotti della Sezione volanti, seguiti da un’ambulanza con personale del 118, da una pattuglia di agenti della polizia municipale e dai vigili del fuoco. La 21enne era vigile e cosciente. Le sue condizioni sembravano buone, ad eccezione di una botta al braccio. I soccorritori ad ogni modo l’hanno trasportata presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino, dove verrà sottoposta agli accertamenti del caso.

IMG_8544-2

Spetterà ai vigili urbani il compito di chiarire con esattezza la dinamica del sinistro. Agli operatori di una ditta di recupero mezzi che hanno raggiunto la zona a bordo di un carro attrezzi, invece, spetterà l’arduo compito di rimuovere la macchina dalla scarpata. 

Quasi nello stesso punto lo scorso 5 maggio un’analoga disavventura capitò ad un’altra brindisina alla guida di una Citroen C1 che mentre si apprestava a immettersi sulla superstrada percorrendo la medesima rampa, si ritrovò infondo allo stesso fossato. Anche in quel caso, la giovane uscì illesa dalla macchina, senza chiedere ausilio ai soccorritori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto nella scarpata dopo aver sfondato guard rail: paura per una ragazza

BrindisiReport è in caricamento