Incidenti stradali Cisternino

Sbanda con l'auto e precipitando spacca le tubazioni dell'acqua potabile

Ha perso il controllo della propria auto concludendo la corsa, dopo aver distrutto le tubature dell'acquedotto, nel terreno di una villetta, sottostante la sede stradale. È accaduto a Cisternino

L'auto precipitata nel giardino di una villetta-2CISTERNINO - Ha perso il controllo della propria auto concludendo la corsa, dopo aver distrutto le tubature dell’acquedotto, nel terreno di una villetta, sottostante la sede stradale. È accaduto a Cisternino, precisamente in via Fasano, intorno alle 7 di questa mattina (14 giugno), una Volkswagen Polo di colore nero guidata da un 19enne del posto, per cause ancora da accertare, è salita sul marciapiedi e poi abbattendo la recinzione in rete metallica della villetta, ribaltandosi nella caduta. L’auto, in questo frangente, ha distrutto la tubazione di AqP, che serve la zona, da cui si è riversata in strada una grossa quantità d’acqua potabile. Sul posto sono intervenute una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni e una pattuglia di carabinieri della stazione di Cisternino. Nessuna ferita riportata dal 19enne conducente, solo tanta paura e danni materiali da risarcire.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda con l'auto e precipitando spacca le tubazioni dell'acqua potabile

BrindisiReport è in caricamento