Auto si ribalta sulla circonvallazione: ferito un brindisino, illesa la passeggera

Un uomo e una donna a bordo di una Citroen C1 sono rimasti coinvolti in un sinistro avvenuto a San Pietro Vernotico. Il conducente ha sterzato bruscamente per evitare l'impatto con una macchina

SAN PIETRO VERNOTICO – Si sono vissuti momenti di apprensione per un uomo e una donna rimasti coinvolti in un incidente avvenuto intorno alle ore 19,30 di oggi (27 giuugno) in via Sergente Serinelli, sulla circonvallazione di San Pietro Vernotico, all’altezza dell’incrocio con via Seri.

c9cee6ed-fd16-4584-9213-2231e92c9d83-2

I due viaggiavano a bordo di una Citroen C1. Alla guida del veicolo si trovava il ragazzo, un 31enne di Tuturano. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, pare che il conducente abbia sterzato e frenato bruscamente per evitare l’impatto con una macchina che sbucava da una stradina laterale. A quel punto la Citroen si è ribaltata su una fiancata, finendo la sua corsa a ridosso del muretto perimetrale di un’abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia il passeggero che l’automobilista sono rimasti incastrati all’interno dell’abitacolo. I soccorritori del 118, prima ancora dell’arrivo di una squadra di vigili del fuoco, sono riusciti a estrarre i due. Lei, residente a San Pietro, è uscita pressoché illesa dal sinistro. Lui, invece, sempre vigile e cosciente, è stato trasportato verso l’ospedale Perrino. I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale di San Pietro Vernotico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento