Incidenti stradali San Pietro Vernotico

Auto si ribalta sulla strada per il mare: spavento per due ragazzi

Primo incidente della stagione sulla strada provinciale che collega San Pietro Vernotico a Campo di Mare. Una Opel si è cappottata all'altezza della curva di contrada Lianzi. I due ragazzi usciti da soli dall'abitacolo e trasportati in ospedale

SAN PIETRO VERNOTICO – Primo (e si spere anche l’ultimo, anche se le cronache degli ultimi anni non lasciano ben sperare) incidente della stagione estiva sulla strada provinciale 89 che collega San Pietro Vernotico alla marina di Campo di Mare, sul litorale sud della provincia di Brindisi. 

Un ragazzo e una ragazza di Cellino San Marco che procedevano a bordo una Opel si sono ribaltati in uscita dalla cosiddetta curva dei Lianzi 64a9043f-0191-451c-abf2-05a9c70a1ae0-2(contrada Lianzi), già scenario di altri sinistri, mentre tornavano da una località costiera. La macchina è uscita fuori strada, cappottandosi nelle campagne. Entrambi i giovani sono usciti sulle proprie gambe, pressoché illesi, dall’abitacolo.

I malcapitati, avvolti dal buio, si sono messi sul ciglio della strada. Un giovane dipendente di una stazione di benzina della zona, mentre procedeva alla guida della sua auto, si è accorto della situazione e si è fermato per prestare aiuto. Poi si è fermata anche una pattuglia dell’istituto di vigilanza Vigilnova, seguita da un’ambulanza con personale del 118. Entrambi i ragazzi sono stati portati in ospedale per gli accertamenti del caso. 

C’è da auspicarsi, come detto, che non si ripeta anche quest’anno la triste sequela di incidenti su quella che nei mesi estivi diventa una delle arterie più trafficate della fascia sud del Brindisino. Proprio nella giornata di ieri (4 giugno) sono trascorsi due anni dall’incidente in cui perse la vita il 25enne Amedeo Profilo. Una delle tante tragedia consumatesi sulla strada per il mare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto si ribalta sulla strada per il mare: spavento per due ragazzi

BrindisiReport è in caricamento